Viene eseguita in ambulatorio, senza digiunare, senza alcun tipo di anestesia o preparazione farmacologia
ISTEROSCOPIA DI PULCINELLA RUGGERO






Per la Donna

Isteroscopia Diagnostica: indicazioni e tecnica

Viene eseguita in ambulatorio, senza digiunare, senza alcun tipo di anestesia o preparazione farmacologia





DETTAGLI

   

L’isteroscopia diagnostica ha  numerose indicazioni:

 

  • Anomali sanguinamenti uterini, specie in menopausa peri e postmenopausa
  • Sterilità e abortività ( studio della cavità uterina e di eventuali malformazioni )
  • Diagnosi di polipi endocervicali, endometriali e fibromi uterini ( dimensioni, sede e natura )
  • Ecografie patologiche (ispessimenti endometriali, neoformazioni endocavitarie, malformazioni endouterine quali l'utero setto o arcuato)
  • Pazienti che devono sottoporsi a fecondazione assistita
  • Sindrome di Ashermann ( sinechie endouterine )
  • Sanguinamenti uterini anomali o amenorrea dopo revisione di cavità per aborto o in puerperio
  • Prevenzione e diagnosi precoce del cancro dell’endometrio con esecuzione di biopsie mirate sotto visione endoscopica
  • Diagnosi e monitoraggio dell’iperplasia endometriale a basso e ad alto rischio
  • Studio di pap test patologici, di citologia endometriale anomala
  • Isterosalpingografie patologiche  ( difetti di riempimento, malformazioni )
  • Controllo delle pazienti in terapia con Tamoxifene dopo cancro della mammella
  • Controllo delle donne in menopausa che fanno terapia ormonale sostitutiva
  • Controllo prima di interventi chirurgici conservativi sull’apparato genitale  
  • Ritenzione in cavità di dispositivi intrauterini ( spirale )
  • Controlli dopo interventi di resezione isteroscopica (prevenzione delle aderenze)
  • Monitoraggio delle pazienti a rischio oncologico ( obesità, policistosi ovarica …)

L'isteroscopia diagnostica è un esame miniinvasivo che viene eseguito ambulatorialmente e senza alcuna anestesia neppure locale. E' indolore o tutt'al più gravato solo da un lieve, breve e transitorio disconfort del tutto sopportabile data altresì la brevità dell'esame che non dura più di un minuto o poco più,

E' naturalmente indispensabile che l'isteroscopista abbia adeguata esperienza, conosca bene la tecnica e sia dotato della strumentazione necessaria.

Utilizza strumenti di piccolo calibro che vengono introdotti in maniera graduale e atraumatica all'interno della cavità uterina con l'ausilio di un mezzo di distensione, una telecamera, una fonte di luce ed un monitor che permettono di visualizzare l'interno dell'utero (cervice e cavità) e di studiarne morfologia, eventuale presenza di patologie e ed eseguire sotto visione biopsie mirate. L'esame può essere seguito costantemente anche dalla paziente e da chi l'accompagna e questo spesso può rappresentare un elemento di tranquillità e di riduzione dell'ansia.

 




ARTICOLI SUGGERITI PER CATEGORIA: Per la Donna

Sterilizzazione tubarica isteroscopica
Cosa fare in caso di aborto spontaneo
Cosa fare in caso di sanguinamenti uterini anomali
Isteroscopia Diagnostica: indicazioni e tecnica

ISTEROSCOPIA DI RUGGERO PULCINELLA Arezzo
Isteroscopia di Pulcinella Ruggero -   VIA Guglielmo Marconi 1/b -   52100 - Arezzo (ar) -   tel 3356286344 -   email : r.pulcinella@live.it -   PARTITA IVA 01940110511
EDITED, HOSTED, PROGRAMMED BY: